sabato 30 ottobre 2010

Amiche sposate: vi odio anche in questi casi

Vi lagnate dei vostri mariti o uomini con i quali vivete more uxorio. Dichiarate di poter vivere benissimo da sole, anzi meglio, ma appena lo ieti si allontana per una sera, mi telefonate in iperventilazione perchè volete uscire.
Per favore, godetevi la serata davanti alla tivù e lasciatemi in pace. Se volete uscire con me provate a chiedermi quando sono libera e facciamo qualcosa.
Un cinemino mi darebbe già soddisfazione.