domenica 6 maggio 2012

Improve your English, but pay attention

Esercitare l'inglese in chat va di moda. Ma attenzione dove si va parare, perché in men che non si dica, tra simboli, abbreviazioni e frasette stringatissime, che a seguirle in inglese non è proprio facilissimo, ti senti chiedere con il proverbiale pragmatismo anglosassone : "Sei nuda?"

Ma come? Eravamo rimasti che fai il manager per un'impresa di noleggio auto, che digitavi dall'Australia, si è vero che mi hai chiesto se sono sposata, ma passare alle vie di fatto, così in fretta. Sono europea , un po' di tatto.

Forse qualche segnale me lo aveva anche lanciato Sam, quando mi ha chiesto se preferivo il miele o il cioccolato. Io pure sono caduta in errore dichiarando il mio amore per il gelato, ma pensavo si stesse parlando di cibo e gusti. Invece. Alla faccia del lifestyle, così si chiamava la chat, fossi andata almeno in  "hot & spicy".

Mi sono sentita una cretina e ho scritto che forse avevo commesso un errore, che quella mi sembrava una hot  chat.
Ha risposto semplicemente: "" e se ne andato.
Per educazione mi sono giustificata dicendo che volevo solo praticare un po' d'inglese, ma Sam non voleva perdere tempo e credo sia andato a cercare qualcuno che conoscesse meglio l'inglese.
Ben mi sta.